All’atto della sua creazione il consorzio si estendeva su un territorio di 6.237 ettari che comprendevano parte dei territori di 5 Comuni, appartenenti alla provincia di Isernia e Caserta.

Successivamente, con D.R. 344 del 03 novembre 2008, i limiti del Consorzio sono stati estesi a 10 comuni della provincia di Isernia e Caserta, raggiungendo una estensione di ben 10.509 ettari, così suddivisi:

 

Comune di Venafro ha 2.936
Comune di Pozzilli ha 1.619
Comune di Sesto Campano ha 1.391
Comune di Montaquila ha 833
Comune di Colli al Volturno ha 683
Comune di Fornelli ha 486
Comune di Isernia ha 642
Comune di Macchia d’Isernia ha 1.130
Comune di Monteroduni ha 682
Comune di Capriati al Volturno ha 106
Totale: ha 10.509